30 Novembre 2021
Notizie ed Eventi

QUANDO L'EUROPA DELL'EST ERA COMUNISTA

10-10-2021 07:20 - Le nostre notizie
Dopo aver concluso la storia contemporanea della Cina e dell'Italia, pubblicati prioritariamente per ragioni di attualità politica, riprendiamo ora il percorso originario della Storia del Comunismo, iniziando la messa a disposizione dei materiali riguardanti il capitolo 15, dedicato a Le democrazie popolari dell'Europa orientale. Il capitolo si divide nelle seguenti sezioni:


1. GLI STATI DEMOCRATICO-POPOLARI DELL'EST EUROPA

2. LA REPUBBLICA POPOLARE DI BULGARIA

3. LA REPUBBLICA SOCIALISTA FEDERALE DI JUGOSLAVIA

4. LA REPUBBLICA DEMOCRATICA TEDESCA

5. LA REPUBBLICA POPOLARE DI POLONIA

6. LA REPUBBLICA SOCIALISTA DI ROMANIA

7. LA REPUBBLICA POPOLARE SOCIALISTA D'ALBANIA

8. LA REPUBBLICA SOCIALISTA CECOSLOVACCA

9. LA REPUBBLICA POPOLARE UNGHERESE

Ognuna di queste presenta a sua volta sottosezioni.

Prosegue così il lungo lavoro di ricostruzione della storia del secondo '900, su cui la storiografia liberale ha fatto molte illazioni non provate, dovute alla partecipazione in senso filo-borghese nel periodo della guerra fredda.

Buona lettura.

Per info e contatti: info@intellettualecollettivo.it

cookie