18 Maggio 2022

18. L'ATTUALE POTENZA MILITARE DEL NEMICO

Uno dei fattori maggiormente problematici per l'America Latina è il mantenimento da parte dei paesi imperialisti di una possente rete di basi militari diffuse su tutto il continente, come nel resto del mondo d'altronde. In America Latina se ne contano 50 ufficiali, la stragrande maggioranza delle quali controllate dagli USA. Vediamo la lista.
Argentina: 2 basi.
Aruba: 1 base.
Bolivia: Non ha basi militari straniere.
Colombia: 8 basi USA.
Costa Rica: 2 basi USA.
Cuba: 1 base aerea e navale usurpata dagli USA, a Guantánamo.
Curazao: 1 base aerea USA a Hato Rey.
Cile: 1 base aerea e navale.
Ecuador: con la ritirata USA dalla Base di Manta, non dovrebbero esserci basi militari straniere nel paese.
El Salvador: 1 base aerea a Comalapa, molto prossima all'Aeroporto internazionale di San Salvator.
Guadalupe: 2 basi aeree e navali di Francia e NATO.
Guatemala: non ci sono informazioni su basi militari straniere, ma sappiamo che si è estesa a questo paese la militarizzazione delle azioni anti droga (Iniziativa Merida) che si sta applicando in Messico, con una presenza costante di truppe statunitensi.
Guayana Francese: 3 basi.
Haiti: 1 base aerea e navale. Dall'invasione di più di 20.000 effettivi, con la motivazione del terremoto del gennaio 2010, organizzazioni di Haiti denunciano la permanenza di truppe e la riduzione del territorio ad una grande base militare straniera.
Honduras: 3 basi
Martinica: 2 basi NATO francesi
Messico: 2 basi
Panama: 12 basi Aeronavali in entrambe le coste.
Sul Pacifico:
1) base aerea e navale Isla de Chapera
2) base aerea e navale Bahía o Puerto Piña a Darién
3) base aerea e navale Quebrada de Piedra a Chiriquí
4) base aerea e navale Rambala, a Bocas del Toro
5) base aerea e navale Punta Coco, a el Archipiélago de las Perlas;
6) base aerea e navale Isla Galera;
7) base aerea e navale Mensabé, a Los Santos;
8) Isla de Coiba, a Veraguas.
Sui Caraibi:
9) base aerea e navale e Sherman, a Colón
10) base aerea e navale El Porvenir, a Kuna Yala
11) base aerea e navale Puerto Obaldía, a Kuna Yala
12) base aerea e navale San Vicente, a Metetí, Prov. de Darién, vicino alla frontiera con la Colombia.
Paraguay: 2 basi aeree
Perù: 3 basi aeree e navali
Repubblica Dominicana: 1 base
Porto Rico: è considerato dagli USA come uno “Stato Libero Associato”. L'isola è occupata militarmente nel 1898 come bottino di guerra, dopo l'indipendenza di Cuba.156
156. M. A. Gandásegui, America latina e Stati Uniti, cit.

cookie