23 Ottobre 2020

11. IL RUOLO DI STALIN NELLA GUERRA

Pubblichiamo di seguito un testo66 utile per capire il ruolo personale di Stalin nel conflitto. Non certo per agiografia, quanto perché gli storici (e con essi milioni di persone), influenzati dalle accuse di Chruščev, hanno per anni ribadito la scarse capacità belliche del “dittatore”, cercando di ridimensionarne il ruolo di direzione politica e militare. È nota la polemica portata avanti dagli “antistalinisti” per cui si afferma che la vittoria sovietica non sia merito anche di Stalin ma esclusivamente del popolo sovietico. La questione non è secondaria, ma rientra nell'alveo della lotta contro il revisionismo storico con cui la borghesia denigra Stalin per attaccare il comunismo nel suo complesso.
66. D. Losurdo, Stalin e la grande guerra patriottica, Associazionestalin.it, all'interno di Centro studi e problemi della transizione al socialismo (a cura di), Il nostro Ottobre. Per il 90° della Rivoluzione d’Ottobre, La Città del Sole, Napoli 2007. Il testo è ripreso con qualche aggiunta in D. Losurdo, Stalin, cit., pp. 21-36.