28 Novembre 2022

20.1. “IO SONO COMUNISTA”

La poesia più famosa (quantomeno in Italia) di Hikmet pare però non sia sua. Si allude a Io sono comunista che non risulta trovarsi, fino a prova contraria, in nessuna sua opera, ma che gli viene erroneamente attribuita da svariate fonti. La poesia in realtà è rivendicata da Dario Pulcini sul suo sito web42. Vale in ogni caso la pena rileggerla perché resta un testo di enorme profondità e passionalità lirico-politica:
io-sono-comunista
«Io sono comunista / Perché non vedo una economia migliore nel mondo che il comunismo. / Io sono comunista / Perché soffro nel vedere le persone soffrire. / Io sono comunista / Perché credo fermamente nell’utopia d’una società giusta. / Io sono comunista / Perché ognuno deve avere ciò di cui ha bisogno e dare ciò che può. / Io sono comunista / Perché credo fermamente che la felicità dell’uomo sia nella solidarietà. / Io sono comunista / Perché credo che tutte le persone abbiano diritto a una casa, alla salute, all’istruzione, ad un lavoro dignitoso, alla pensione. / Io sono comunista / Perché non credo in nessun dio. / Io sono comunista / Perché nessuno ha ancora trovato un’idea migliore. / Io sono comunista / Perché credo negli esseri umani. / Io sono comunista / Perché spero che un giorno tutta l’umanità sia comunista. / Io sono comunista / Perché molte delle persone migliori del mondo erano e sono comuniste. / Io sono comunista / Perché detesto l’ipocrisia e amo la verità. / Io sono comunista / Perché non c’è nessuna distinzione tra me e gli altri. / Io sono comunista / Perché sono contro il libero mercato. / Io sono comunista / Perché desidero lottare tutta la vita per il bene dell’umanità. / Io sono comunista / Perché il popolo unito non sarà mai vinto. / Io sono comunista / Perché si può sbagliare, ma non fino al punto di essere capitalista. / Io sono comunista / Perché amo la vita e lotto al suo fianco. / Io sono comunista / Perché troppe poche persone sono comuniste. / Io sono comunista / Perché c’è chi dice di essere comunista e non lo è. / Io sono comunista / Perché lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo esiste perché non c’è il comunismo. / Io sono comunista / Perché la mia mente e il mio cuore sono comunisti. / Io sono comunista / Perché mi critico tutti i giorni. / Io sono comunista / Perché la cooperazione tra i popoli è l’unica via di pace tra gli uomini. / Io sono comunista / Perché la responsabilità di tanta miseria nell’umanità è di tutti coloro che non sono comunisti. / Io sono comunista / Perché non voglio potere personale, voglio il potere del popolo. / Io sono comunista / Perché nessuno è mai riuscito a convincermi di non esserlo».
42. D. Pulcini, Io sono comunista, Dariopulcini.it, 23 dicembre 2007.

cookie